I sintomi di tromboflebite


I sintomi includono Tromboflebite:

Calore, tenerezza e dolore nella zona interessata
Arrossamento e gonfiore

Quando una vena vicino alla superficie della vostra pelle è influenzata, si può vedere un rosso, cordone duro e tenero appena sotto la superficie della vostra pelle. Quando una vena profonda della gamba è influenzato, la gamba può diventare gonfia, tenero e doloroso, più evidente quando si stare in piedi o camminare. Si può anche avere la febbre. Tuttavia, molte persone con trombosi venosa profonda non hanno sintomi.

Quando consultare un medico
Consulta il medico se si dispone di un rosso, vena gonfia o gara d'appalto - soprattutto se si dispone di uno o più fattori di rischio per tromboflebite, come essere inattivo per un lungo periodo di tempo o una storia familiare di disturbo della coagulazione. Se il gonfiore della vena e il dolore sono gravi o si ha mancanza di respiro o sono tosse con sangue, vai al pronto soccorso. Questi segni e sintomi possono indicare la trombosi venosa profonda, che aumenta il rischio di un coagulo di sangue sloggiato viaggiando nelle vene ai polmoni.

Che cosa è tromboflebite?

Tromboflebite (trombosi-bo-Fluh-BI-tis) si verifica quando un coagulo di sangue provoca gonfiore in una o più delle vostre vene, in genere nelle gambe. Raramente, tromboflebite (a volte chiamata flebite) può influenzare le vene delle braccia o al collo.

La vena interessata può essere vicino alla superficie della pelle, causando tromboflebite superficiale, o profondo all'interno di un muscolo, causando trombosi venosa profonda (TVP). Un coagulo in una vena profonda aumenta il rischio di gravi problemi di salute, compreso un coagulo sloggiato (embolo) viaggiare ai polmoni e il blocco di un arteria polmonare (embolia polmonare). Tromboflebite può essere causata da inattività prolungata, come seduta per un lungo periodo o il riposo a letto prolungato.

Cura di sé metodi possono alleviare il dolore e ridurre il rischio di formazione di coaguli. Vari trattamenti, compresi i farmaci e la chirurgia, sono disponibili per tromboflebiti.

Prevenzione della tromboflebite

Seduto durante un lungo viaggio in aereo o in auto può causare gonfiore alle caviglie e polpacci. L'inattività aumenta anche il rischio di tromboflebite nelle vene delle gambe. Per evitare una coagulazione del sangue:

Passeggiare. Se stai volando, camminare per la cabina del velivolo una volta ogni ora o giù di lì. Se siete in macchina, fermare ogni ora o giù di lì e camminare.

Se dovete stare seduti, muovere le gambe regolarmente. Flettere le caviglie, o premere con cautela i piedi contro il resto pavimento o piedi di fronte a voi, almeno 10 volte ogni ora.

Sui voli o gite in auto di durata più di quattro ore, prendere ulteriori precauzioni per ridurre il rischio di trombosi venosa profonda:

Evitare di indossare indumenti stretti intorno alla vita.

Bere molti liquidi per evitare la disidratazione.

Allungare i polpacci a piedi almeno una volta ogni ora.

Se siete a rischio di trombosi venosa profonda, parli con il medico prima del volo. Lui o lei può raccomandare di utilizzare:

Calze di compressione

Ogni prescritto farmaci per fluidificare il sangue come indicato

La terapia con aspirina non è consigliato e potrebbe diluire il sangue troppo se si sta prendendo anche warfarin (Coumadin). Lasciate che il vostro medico se si sta già assumendo l'aspirina per un altro motivo.