Complicanze della tromboflebite


Se tromboflebite è in una vena sotto la pelle (vena superficiale), le complicanze sono rare. Tuttavia, se il coagulo si verifica in una vena profonda si può sviluppare una grave condizione medica conosciuta come trombosi venosa profonda. Se ciò accade, il rischio di gravi complicanze è maggiore. Complicazioni possono includere:

Embolia polmonare. Se una parte di un coagulo venosa profonda si stacca, può viaggiare per i polmoni, dove può bloccare un'arteria (embolia) e causare un potenziale pericolo di vita.

Un attacco di cuore o un ictus. Se si dispone di alcuni tipi di difetti cardiaci congeniti che hanno causato un buco nel tuo cuore - come un forame ovale pervio (PFO), un difetto del setto atriale o di un difetto del setto ventricolare - un coagulo di viaggiare attraverso il flusso sanguigno può inserire le arterie coronarie o il cervello e causare un attacco di cuore o ictus.

La trombosi venosa profonda può anche danneggiare le valvole nelle vene delle gambe. Le vene sono dotate di valvole per evitare che il sangue che scorre indietro come si sta gradualmente spinto in salita verso il tuo cuore. Quando le valvole nelle vene delle gambe non funzionano correttamente, diversi problemi possono verificarsi:

Le vene varicose. Il ristagno del sangue nelle vene può essere causa di palloncino, conseguente vene varicose.

Gonfiore. In alcuni casi, la messa in comune può diventare così grave che la gamba si gonfia (edema).

Scolorimento della pelle. Con cronica gonfiore e aumento della pressione sulla pelle, scolorimento chiamato pigmentazione stasi può verificarsi. In alcuni casi, ulcere della pelle possono sviluppare. Se si sospetta un ulcera cutanea si sta formando, chiamare il medico.

Vena bloccata. La trombosi venosa profonda può causare un blocco permanente del flusso di sangue nelle vene.

I test e diagnosi di tromboflebite

Per la diagnosi di tromboflebite, il medico ti chiederà circa il disagio che hai avuto e poi cercare eventuali vene colpite vicino alla superficie della vostra pelle. Per determinare se si dispone di tromboflebite superficiale o di trombosi venosa profonda, il medico può scegliere uno di questi test:

Ultrasuono. Una bacchetta dispositivo simile (trasduttore) spostato sopra l'area interessata della gamba invia onde sonore in gamba. Quando le onde sonore viaggiano attraverso il tessuto gamba e riflettono indietro, un computer trasforma le onde in un'immagine in movimento su uno schermo video. Un coagulo può essere visibile nell'immagine.

Scansioni TC o RM. Sia la tomografia computerizzata (CT) e la risonanza magnetica (MRI) in grado di fornire immagini visive delle vostre vene e può mostrare se un coagulo è presente.

Analisi del sangue. Quasi tutte le persone che sviluppano trombosi acuta hanno un elevato livello nel sangue di un coagulo-dissoluzione sostanza chiamata D dimero. Tuttavia, D dimero è elevato in altre condizioni, troppo. Così, sebbene un test di D dimero è molto sensibile, non è molto conclusivo. Attualmente, E 'più utile per escludere la trombosi venosa profonda o per identificare le persone a rischio di sviluppare tromboflebite ripetutamente.