Trattamenti per il cancro della tiroide


Le opzioni di trattamento del cancro della tiroide dipende dal tipo e dallo stadio del cancro della tiroide, la vostra salute e le vostre preferenze.

Maggior parte dei casi di cancro alla tiroide può essere curato con un trattamento.

Chirurgia

La maggior parte delle persone affette da cancro alla tiroide sottoporsi ad intervento chirurgico per rimuovere tutti o la maggior parte della tiroide. Operazioni usati per trattare il cancro alla tiroide sono:

Rimozione di tutti o la maggior parte della tiroide (tiroidectomia). Intervento chirurgico per rimuovere la tiroide intera è il trattamento più comune per il cancro della tiroide. Nella maggior parte dei casi, il chirurgo lascia piccoli orli del tessuto tiroideo intorno paratiroidi per ridurre il rischio di danni paratiroideo. A volte i chirurghi si riferiscono a questo come un quasi totale tiroidectomia.

La rimozione dei linfonodi del collo. Quando si rimuove la vostra tiroide, il chirurgo può anche rimuovere i linfonodi ingrossati dal tuo collo e testarli per le cellule tumorali.

Chirurgia della tiroide viene eseguita facendo un'incisione nella pelle alla base del collo. Chirurgia della tiroide comporta il rischio di emorragie e infezioni. Il danno può verificarsi anche per le ghiandole paratiroidi durante un intervento chirurgico, poi portando a bassi livelli di calcio nel vostro corpo. C'è anche il rischio di danni accidentali ai nervi collegati al le corde vocali, che può causare paralisi delle corde vocali, raucedine, voce dolce o difficoltà nel respirare.

Tiroide terapia ormonale

Dopo l'intervento chirurgico del cancro della tiroide, ti prendono l'ormone tiroideo levotiroxina farmaci (Levothroid, Synthroid, altrui) per la vita. Questa pillola ha due vantaggi: Fornisce l'ormone mancante la tiroide normalmente producono, e sopprime la produzione di ormone stimolante la tiroide (TSH) dalla ghiandola pituitaria. Alti livelli di TSH, concettualmente, potrebbe stimolare eventuali cellule tumorali residue a crescere.

È probabile che gli esami del sangue per controllare i livelli di ormoni tiroidei ogni pochi mesi, fino a quando il medico trova il dosaggio adeguato per te.

Lo iodio radioattivo

Trattamento con iodio radioattivo utilizza dosi elevate di una forma di iodio che è radioattivo. Trattamento con iodio radioattivo viene spesso utilizzata dopo tiroidectomia per distruggere qualsiasi tessuto residuo tiroideo sano, nonché aree microscopiche di cancro della tiroide non rimossi durante la chirurgia. Trattamento con iodio radioattivo può anche essere usato per trattare il cancro alla tiroide che si ripropone dopo il trattamento o che si diffonde ad altre zone del corpo.

Trattamento con iodio radioattivo si presenta come una capsula o liquido che si inghiottire. Lo iodio radioattivo è occupato principalmente da cellule tiroidee e cellule di cancro alla tiroide, quindi non c'è un basso rischio di danneggiare altre cellule nel vostro corpo.

Gli effetti collaterali possono includere:

Nausea
La secchezza della bocca
La secchezza degli occhi
Alterato senso del gusto e dell'olfatto
Il dolore in cui le cellule tumorali si sono diffuse tiroide, come il collo o al petto

La maggior parte dello iodio radioattivo lascia il tuo corpo nelle urine nei primi giorni dopo il trattamento. Durante questo periodo ti verrà dato istruzioni per precauzioni è necessario prendere per proteggere le altre persone dalle radiazioni. Per esempio, è possibile che venga chiesto di evitare temporaneamente stretto contatto con altre persone, soprattutto i bambini e le donne incinte.

Radioterapia esterna

La radioterapia può essere somministrato anche esternamente con una macchina che mira ad alta energia travi a punti precisi sul tuo corpo. Chiamato radioterapia esterna, questo trattamento è tipicamente somministrato pochi minuti alla volta, cinque giorni alla settimana, per circa sei settimane. Durante il trattamento, si trovano ancora su un tavolo mentre una macchina si muove intorno a te. Radioterapia esterna è generalmente usato per trattare il cancro alla tiroide che si è diffuso alle ossa.

Chemioterapia

La chemioterapia è un trattamento farmaco che utilizza sostanze chimiche per uccidere le cellule tumorali. La chemioterapia è in genere somministrato per infusione attraverso una vena. Il viaggio prodotti chimici in tutto il corpo, uccidere le cellule in rapida crescita, comprese le cellule tumorali.

Chemioterapia non è comunemente utilizzato nel trattamento del cancro della tiroide, ma possono beneficiare alcune persone che non rispondono ad altri, terapie più standard.

Gli studi clinici

Gli studi clinici sono studi di nuovi trattamenti per il cancro o di nuove modalità di utilizzo di terapie esistenti. Iscriversi ad uno studio clinico vi dà la possibilità di provare le ultime opzioni di trattamento del cancro, ma gli studi clinici non può garantire una cura. Chiedete al vostro medico se si potrebbe essere idonei per l'arruolamento in uno studio clinico. Insieme si può discutere i vantaggi ed i rischi di un processo e decidere se partecipare ad una sperimentazione clinica è giusto per te.