I test e diagnosi di sindrome di Tourette


Non c'è nessun test specifico in grado di diagnosticare la sindrome di Tourette. Invece, i medici devono fare affidamento sulla storia dei sintomi per la diagnosi del disturbo.

Il Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM) determina i criteri per la diagnosi di sindrome di Tourette. Pubblicato dalla American Psychiatric Association, il DSM è utilizzato da professionisti della salute mentale per diagnosticare determinate condizioni e da compagnie di assicurazione a rimborsare per il trattamento.

I criteri per la diagnosi di sindrome di Tourette includere questi:

Entrambi i tic motori e tic vocali devono essere presenti, sebbene non necessariamente contemporaneamente.
I tic si verificano più volte al giorno, quasi ogni giorno o periodicamente, per più di un anno. Non ci deve essere una pausa nel tic per più di un periodo di tre mesi.
L'insorgenza di tic avviene prima dei 18.
I tic non sono causati da farmaci, altre sostanze o di un'altra condizione medica.

La diagnosi di sindrome di Tourette può essere ritardata perché le famiglie e anche i medici sono a volte non hanno familiarità con i sintomi, oppure i sintomi possono mimare altri problemi. Occhio lampeggiante può essere inizialmente associato a problemi di vista, per esempio, mentre naso che cola può essere attribuito ad allergie.

Perché altri gravi condizioni di salute possono causare tic motori o vocali, il medico può suggerire dover test per escludere altre cause. Questi test includono esami del sangue o degli studi di neuroimaging, come la risonanza magnetica (MRI).

Il supporto per la sindrome di Tourette

La tua autostima può subire a causa della sindrome di Tourette. Si può essere in imbarazzo i vostri tic. Si può esitare a impegnarsi in attività sociali, come la datazione o di uscire in pubblico. In seguito, sei a rischio di abuso di sostanze e la depressione.

Per far fronte sindrome di Tourette:

Ricordate che i tic solito meglio quando si invecchia. I tic di solito raggiungono il loro picco nei primi anni dell'adolescenza a midteens.
Entrare in contatto con gli altri che si occupano di sindrome di Tourette per informazioni, consigli di coping e supporto.

I bambini con la sindrome di Tourette

Scuola può pongono sfide speciali per i bambini con la sindrome di Tourette.

Per aiutare il vostro bambino:

Diventa consapevole. Imparare il più possibile sulla sindrome di Tourette. Parlate con il vostro medico tutte le domande che hanno.

Coltiva il vostro bambino l'autostima. Sostenere gli interessi personali di vostro figlio e di amicizia - entrambi possono contribuire a costruire l'autostima.

Essere avvocato di tuo figlio. Aiuto educare gli insegnanti, scuola conducenti di autobus e gli altri con cui il bambino interagisce regolarmente.

Trova un gruppo di sostegno. Per aiutarvi a far fronte, cercare un locale sindrome di Tourette gruppo di sostegno. Se non ci sono, prendere in considerazione a partire da un.