Cause di epatite tossica


Epatite tossica si verifica quando il fegato si sviluppa l'infiammazione a causa di esposizione a una sostanza tossica. Epatite tossica possono anche sviluppare quando si prende troppo di un farmaco di prescrizione o over-the-counter.

Il fegato svolge centinaia di funzioni vitali, inclusa la rimozione maggior parte dei farmaci e prodotti chimici dal flusso sanguigno, e li rompersi in modo che possano essere rapidamente eliminato dal corpo. Eliminare le tossine crea sottoprodotti che possono essere molto dannosi per il fegato. Anche se il fegato ha una grande capacità di rigenerazione, costante esposizione a sostanze tossiche può causare gravi - e talvolta irreversibili - danno.

Epatite tossica può essere causato da:

Alcool. Forte consumo di alcool per molti anni può portare a epatite alcolica – infiammazione del fegato a causa di alcol.

Over-the-counter Antidolorifici. Antidolorifici senza ricetta medica come il paracetamolo (Tylenol, others), aspirina, ibuprofene (Advil, Motrinaltruirs) e naproxene (Aleve) può danneggiare il fegato, soprattutto se presi spesso o in combinazione con l'alcol.

Prescrizione di farmaci. Farmaci legati al danno epatico grave possono essere alotano, isoniazide, acido valproico (Depakene), fenitoina (Dilantin, Phenytek), azatioprina (Azasan, Imuran), niacina (Niaspan), atorvastatina (Lipitor), lovastatina (Mevacor), pravastatina (Pravachol), simvastatina (Zocor), fluvastatina (Lescol), rosuvastatina (Crestor), ketoconazolo, alcuni antibiotici, alcuni antivirali e steroidi anabolizzanti.

Erbe e integratori. Erbe considerati pericolosi per il fegato sono cascara, chaparral, consolida, kava ed efedra. I bambini possono sviluppare danni al fegato se si scambiano integratori vitaminici per caramelle e prendere grandi dosi.

Prodotti chimici industriali. Prodotti chimici che possono essere esposti a sul posto di lavoro può causare danno epatico. Sostanze chimiche comuni che possono causare danni al fegato includono il tetracloruro di carbonio a secco con solvente di pulizia, una sostanza usata per la plastica chiamato cloruro di vinile, all'erbicida paraquat e un gruppo di sostanze chimiche industriali chiamato policlorodifenili.

I fattori di rischio di epatite tossica

I fattori che possono aumentare il rischio di epatite tossica sono:

Prendendo over-the-counter antidolorifici o alcuni farmaci di prescrizione. Assunzione di un farmaco o over-the-counter antidolorifico che comporta il rischio di danni al fegato aumenta il rischio di epatite tossica. Ciò è particolarmente vero se si prende più farmaci o prendere più della dose raccomandata di farmaco.

Avere una malattia del fegato. Avere una grave malattia del fegato come la cirrosi o steatosi epatica ti rende molto più sensibili agli effetti delle tossine.

Avere l'epatite. Avere l'epatite virale causata dal virus dell'epatite B o C virus rende il fegato più vulnerabile.

Invecchiamento. Come si invecchia, il fegato rompe sostanze nocive più lentamente. Questo significa che le tossine ed i loro sottoprodotti rimanere più a lungo nel vostro corpo.

Bere alcol. Bere alcool mentre assume farmaci aumenta gli effetti tossici della maggior parte dei farmaci.

Essere femmina. Perché le donne sembrano metabolizzare certe tossine più lentamente rispetto agli uomini, loro fegato è esposto a concentrazioni ematiche più elevate di sostanze nocive per lunghi periodi di tempo. Questo aumenta il rischio di epatite tossica.

Avendo alcuni difetti del gene. Ereditando alcuni difetti genetici che influenzano la produzione e l'azione degli enzimi epatici che degradano le tossine possono rendere più sensibili a epatite tossica.

Lavorare con le tossine industriali. Lavorare con taluni prodotti chimici industriali si mette a rischio di epatite tossica.