I trattamenti per l'epatite tossica


I trattamenti per l'epatite tossica sono:

Arresto esposizione alla tossina. I medici si adopererà per determinare che cosa sta causando il danno epatico. A volte è chiaro che cosa sta causando i sintomi, e altre volte ci vuole più lavoro di indagine per determinare la causa. Nella maggior parte dei casi, fermare l'esposizione al tossina che causa l'infiammazione del fegato riduce i segni ei sintomi che si verificano.

Un farmaco per invertire i danni al fegato causati da paracetamolo. Se il danno epatico è stato causato da una dose eccessiva di paracetamolo, riceverai una sostanza chimica chiamata acetilcisteina. Questo antidoto è più efficace se somministrata entro 16 ore del sovradosaggio paracetamolo.

La terapia di supporto in un ospedale. Le persone con gravi sintomi sono suscettibili di ricevere una terapia di supporto in ospedale, tutti i liquidi per via endovenosa e di farmaci per alleviare la nausea e il vomito.

Trapianto di fegato. Quando la funzione del fegato è gravemente compromessa, un trapianto di fegato può essere l'unica opzione per alcune persone. Un trapianto di fegato è un'operazione per rimuovere il fegato malato e sostituirlo con un fegato sano da un donatore. La maggior parte dei fegati utilizzati in trapianti di fegato provengono da donatori deceduti. In alcuni casi, fegato può venire da donatori viventi che donano una parte del loro fegato.

Le complicanze di epatite tossica

L'infiammazione associata con epatite tossica può portare a danni al fegato e cicatrici. Nel tempo, questo cicatrici, chiamata cirrosi, rende difficile per il fegato per fare il suo lavoro. Alla fine cirrosi porta a insufficienza epatica. L'unico trattamento per l'insufficienza epatica cronica è quello di sostituire il vostro fegato con uno sano da un donatore.

Prevenzione dell'epatite Tossico

Perché non è possibile sapere come si reagisce ad un farmaco particolare, epatite tossica non può sempre essere impedito. Ma si può ridurre il rischio di problemi al fegato se si:

Limite farmaci. Prendere farmaci di prescrizione e senza ricetta medica solo quando è assolutamente necessario. Indagare non farmaci opzioni per i problemi comuni, come la pressione alta, colesterolo alto e il dolore da artrite.

Prendere farmaci solo come indicato. Seguire le indicazioni esattamente per qualsiasi farmaco si prende. Non superare la quantità raccomandata, anche se i vostri sintomi non sembrano migliorare. Poiché gli effetti di over-the-counter antidolorifici a volte svanire rapidamente, è facile prendere troppo.

Siate cauti con le erbe e integratori. Non dare per scontato che un prodotto naturale non causare danni. Discutete i rischi ei benefici con il vostro medico prima di prendere le erbe e integratori.

Non mescolare alcol e farmaci. Alcol e farmaci sono una pessima combinazione. Se stai prendendo acetaminofene, non bere alcolici. Chiedete al vostro medico o al farmacista circa l'interazione tra alcol e altri farmaci di prescrizione e senza ricetta medica in uso.

Prendere precauzioni con i prodotti chimici. Se si lavora con o utilizzare sostanze chimiche pericolose, prendere tutte le precauzioni necessarie per proteggersi dall'esposizione. Se si vengano a contatto con una sostanza nociva, seguire le linee guida sul posto di lavoro, o chiamare i servizi di emergenza locali o il centro antiveleni di aiuto.

Tenere i farmaci e prodotti chimici lontano dalla portata dei bambini. Conservare tutti i farmaci e integratori vitaminici lontano dai bambini e in contenitori a prova di bambino in modo che i bambini non possono accidentalmente ingoiare.