Trattamenti per il tracoma


Opzioni di trattamento tracoma dipendono dallo stadio della malattia.

Farmaci
Nelle prime fasi del tracoma, trattamento con antibiotici da sola può essere sufficiente ad eliminare l'infezione. I due farmaci attualmente in uso dispone di un unguento tetraciclina occhio e azitromicina orale (Zithromax). Anche se azitromicina sembra essere più efficace di tetraciclina, azitromicina è più costoso. Nelle comunità povere, il farmaco utilizzato dipende spesso dalla quale è disponibile ed economico.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) linee guida raccomandano di dare antibiotici per una comunità intera quando più 10 per cento dei bambini sono stati colpiti da tracoma, per trattare chiunque sia stato esposto a tracoma e ridurre la diffusione del tracoma.

Chirurgia
Trattamento delle fasi successive del tracoma - tra cui deformità delle palpebre dolorose - può richiedere un intervento chirurgico. Linee guida dell'OMS raccomandare un intervento chirurgico per le persone con la fase avanzata del tracoma.

Nella chirurgia delle palpebre rotazione (bilamellar rotazione tarsale), il medico fa un'incisione nel coperchio sfregiato e ruota le ciglia lontano dal tuo cornea. La procedura limita la progressione della cicatrizzazione corneale e può aiutare a prevenire l'ulteriore perdita della vista. Generalmente, Questa procedura può essere eseguita su una base ambulatoriale e spesso riduce in modo significativo le possibilità di ritorno tracoma.

Se la cornea è diventato offuscato tale da compromettere seriamente la vostra visione, trapianto di cornea può essere una opzione che può migliorare la visione. Frequentemente, tuttavia, con il tracoma, questa procedura non ha buoni risultati.

Si può avere una procedura per rimuovere le ciglia (depilazione) in alcuni casi. Tuttavia, questa procedura può essere necessario fare più volte. Un'altra opzione temporanea, se la chirurgia non è un'opzione disponibile, è quello di mettere un cerotto sopra le ciglia per impedire loro di toccare il tuo occhio.

Prevenzione del tracoma

Se Lei si avvia verso le parti del mondo in cui il tracoma è comune, essere sicuri di corretta prassi igienica per prevenire l'infezione.

Se siete stati trattati per tracoma con antibiotici o interventi chirurgici, reinfezione è sempre una preoccupazione. Per la vostra protezione e per la sicurezza degli altri, essere sicuri che i membri della famiglia o di altri che vivono con sei schermato e, se necessario, trattati per tracoma.

Pratiche di corretta igiene sono:

Volto di lavaggio e lavaggio delle mani. Mantenere le facce pulite, soprattutto bambini, può contribuire a spezzare il ciclo di reinfezione.

Mosche Controllo. Ridurre la popolazione di mosche può contribuire ad eliminare una delle principali fonti di trasmissione.

Corretta gestione dei rifiuti. Corretto smaltimento dei rifiuti animali e umani in grado di ridurre terreno fertile per le mosche.

Migliorare l'accesso all'acqua. Avere una fonte di acqua fresca vicino può aiutare a migliorare le condizioni igieniche.

Anche se nessun vaccino è disponibile, prevenzione tracoma è possibile. L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha sviluppato una strategia per la salute per prevenire il tracoma, con l'obiettivo di eliminare il tracoma nel mondo entro il 2020. La strategia è intitolato SAFE, che comprende:

La chirurgia per il trattamento di forme avanzate di tracoma

Gli antibiotici per trattare l'infezione e prevenire ulteriore diffusione dell'infezione

Pulizia del viso

Miglioramenti ambientali, particolarmente in acqua, servizi igienico-sanitari e di controllo fly, ridurre la trasmissione della malattia