Trattamenti per Wilms’ tumore


Il trattamento standard per Wilms’ tumore è un intervento chirurgico e chemioterapia. Lo stadio del tumore e l'aspetto delle cellule tumorali nel quadro di un aiuto microscopio determinare se il bambino ha bisogno anche la radioterapia. A questo punto, il medico può dirvi il tumore sembra essere favorevole o sfavorevole (anaplastico) - L'istologia del tessuto. I bambini affetti da tumore hanno una istologia favorevole hanno tassi di sopravvivenza migliori. Tuttavia, molti bambini con istologia sfavorevole anche avere buoni risultati.

Poiché questo tipo di cancro è raro, il medico può raccomandare di cercare il trattamento del cancro presso il centro per bambini che abbia esperienza nel trattare questo tipo di cancro.

Chirurgia
La rimozione chirurgica del tessuto renale si chiama nefrectomia. I vari tipi di nefrectomia includono:

Nefrectomia semplice. In questo intervento, il chirurgo rimuove l'intero organo. Il rene rimanente può aumentare la sua capacità e conquistare l'intero lavoro di filtraggio del sangue.
Nefrectomia parziale. Questo comporta la rimozione del tumore e parte del tessuto renale circonda. È solitamente eseguita quando l'altro rene è danneggiato o è già stato rimosso.
Nefrectomia radicale. In questo tipo di chirurgia, medici rimuovere il rene e tessuti circostanti, tra l'uretere e la ghiandola surrenale. Linfonodi vicini può anche essere rimosso.

Alla chirurgia, il medico del bambino può esaminare entrambi i reni e la cavità addominale per la prova di cancro. I campioni di rene, linfonodi e le eventuali tessuti che appaiono anomali vengono rimossi ed esaminati al microscopio per individuare le cellule tumorali.

Se entrambi i reni devono essere rimossi, il vostro bambino avrà bisogno di dialisi fino a quando lui o lei è abbastanza sano per un trapianto.

Un medico specializzato nella patologia esamina le cellule tumorali del bambino sotto un microscopio e cerca le caratteristiche che indicano se il tumore è aggressivo o è sensibile alla chemioterapia.

Chemioterapia
La chemioterapia utilizza farmaci per distruggere le cellule tumorali in tutto il corpo. Questo trattamento colpisce le cellule in rapida divisione; così, cellule normali con un fatturato fast-come i follicoli piliferi, cellule nel tratto gastrointestinale e midollo osseo, il tessuto al centro di tessuto osseo che produce cellule del sangue - sono colpiti così come le cellule tumorali. In seguito, questi farmaci possono avere gli effetti collaterali di nausea, vomito, perdita di appetito, perdita di capelli e basso numero di globuli bianchi. Maggior parte degli effetti collaterali miglioreranno dopo le medicine si ferma, e alcuni possono diminuire durante la terapia. Chiedete il medico del bambino quali effetti indesiderati possono verificarsi durante il trattamento, e se ci sono possibili complicazioni a lungo termine.

A dosi elevate, la chemioterapia può distruggere le cellule del midollo osseo. Anche se di solito non è un trattamento standard, se il bambino è di sottoporsi a chemioterapia ad alte dosi, il medico del bambino può suggerire che le cellule del midollo essere rimosso in anticipo e congelati. Dopo la chemioterapia, il midollo verrà restituito attraverso una linea endovenosa, una procedura chiamata reinfusione di midollo osseo autologo.

Radioterapia
La radioterapia utilizza i raggi X o altre fonti di radiazioni ad alta energia per distruggere le cellule tumorali. Di solito è iniziato pochi giorni dopo l'intervento chirurgico. Se il bambino è molto giovane, lui o lei potrebbe essere necessario un sedativo per rimanere fermi durante il trattamento. Un medico specializzato in radioterapia segnerà la zona da trattare con un colorante speciale. Le aree che non dovrebbero ricevere le radiazioni sono schermati. Possibili effetti indesiderati comprendono: nausea, stanchezza e irritazione della pelle. La diarrea può verificarsi dopo la radiazione per l'addome - chiedere al medico di suggerire un over-the-counter o prescrizione di farmaci per il sollievo.

Regimi di trattamento da parte di stadio
Il trattamento il bambino subisce dipende dallo stadio del cancro, il tipo di cellula tumorale, e del bambino di età e di salute generale.

Cancro in fase I o II. Se il tumore è limitato al rene o strutture vicine - e il tipo di cella non è aggressivo, il bambino subirà rimozione del rene interessato e tessuti e alcuni dei linfonodi vicino al rene, seguita da chemioterapia. Alcuni tipi di cancro della fase II sono inoltre trattati con radiazioni.
Stadio III o IV cancro. Se il tumore si è diffuso all'interno dell'addome e non può essere completamente rimosso senza compromettere le strutture come i vasi sanguigni più importanti - la radiazione verrà aggiunto alla chirurgia e chemioterapia. Il vostro bambino può subire la chemioterapia prima dell'intervento chirurgico per ridurre il tumore.
Fase V cancro. Se le cellule tumorali sono in entrambi i reni - parte del tumore di entrambi i reni saranno rimossi durante l'intervento chirurgico e dei linfonodi vicini adottate per vedere se contengono cellule tumorali. La chemioterapia viene utilizzata per ridurre il tumore residuo. La chirurgia è ripetuto per rimuovere tumorale per quanto possibile, lasciando rene tessuto funzionamento. Più la chemioterapia e la radioterapia possono seguire.

I bambini reagiscono in modo diverso alle terapie, così può rendersi necessario. Discuti piano di trattamento del bambino con il suo medico e accertarsi di aver compreso i rischi ei benefici prima di dare il vostro consenso. Chiedete al medico sugli effetti collaterali di trattamenti e quando segnalarli, e cosa si può fare a loro agio.

La prognosi del bambino dipende dallo stadio e il tipo di cellula del tumore.

Considerando uno studio clinico
Il bambino riceverà le migliori cure in un importante centro medico il cui personale ha esperienza nel trattamento di questa forma di cancro. Medico curante del bambino può organizzare un rinvio.

Dato che i progressi nella cura dei bambini con Wilms’ tumorale sono venuto attraverso la ricerca, vi può essere chiesto di prendere in considerazione di lasciare il vostro bambino partecipare ad un trial clinico, uno studio attentamente pianificato per valutare i benefici ei rischi dei trattamenti sperimentali. I ricercatori devono dare tutte le informazioni disponibili per il processo prima di chiedere di firmare i moduli di consenso. Molti bambini affetti da cancro vengono trattati in uno studio clinico ad un certo punto della loro malattia. Tuttavia, iscrizione in uno studio clinico sta a voi e il vostro bambino. Parlate con il medico del bambino per saperne di più sulle sperimentazioni cliniche.