I sintomi della febbre della valle


Febbre della valle è la prima forma di infezione coccidioidomicosi. Questo primo, malattia acuta può evolvere in malattia più grave, compresi coccidioidomicosi cronica e diffusa.

Coccidioidomicosi acuta (febbre della valle del)
L'iniziale, o acuta, forma di coccidioidomicosi è spesso di lieve, con pochi, eventuale, sintomi. Quando segni e sintomi si verificano, appaiono da una a tre settimane dopo l'esposizione. Essi tendono ad assomigliare a quelli dell'influenza, e può variare da minore a grave:

Febbre
Tosse
Dolore toracico - che varia da una lieve sensazione di costrizione a forti pressioni che assomiglia ad un attacco di cuore
Brividi
Sudorazioni notturne
Mal di testa
Fatica
Dolori articolari
Rosso, eruzione cutanea spotty

L'eruzione cutanea che accompagna a volte febbre della valle è costituito da dolorosi urti rossi che potrà in seguito diventano marroni. L'eruzione cutanea appare principalmente sulle tue gambe, ma a volte sul petto, braccia e sulla schiena. Altri possono avere una eruzione cutanea sollevata rosso con bolle o eruzioni che sembrano brufoli.

Se non si ammalano di febbre della valle, si può sapere che siete stati infettati solo quando si è in seguito avere una pelle positiva o esame del sangue o quando piccole aree di infezione residua (noduli) nei polmoni mostrano su un torace di routine ai raggi X. Anche se i noduli in genere non causano problemi, possono guardare come il cancro ai raggi X.

Se lo fai sviluppare sintomi, soprattutto quelli gravi, il corso della malattia è altamente variabile. Si può richiedere mesi per riprendersi completamente, fatica e dolori e alle articolazioni può durare anche più a lungo. La gravità della malattia dipende da diversi fattori, compreso il tuo stato di salute generale e il numero di spore di funghi inalate.

Coccidioidomicosi cronica
Se l'infezione coccidioidomicosi iniziale non risolvere completamente, può evolvere in una forma cronica di polmonite. Questa complicanza è più comune nelle persone con sistema immunitario indebolito. Sei probabilità di avere periodi di peggioramento dei sintomi si alternano a periodi di recupero. Segni e sintomi includono:

Febbricola
Perdita di peso
Tosse
Dolore toracico
Striato di sangue nell'espettorato (importa scaricata durante la tosse)
Noduli nei polmoni

Coccidioidomicosi disseminata
La forma più grave della malattia, coccidioidomicosi disseminata, si verifica quando l'infezione si diffonde (diffonde) oltre i polmoni ad altre parti del corpo. Molto spesso queste parti includono la pelle, le ossa, fegato, cervello, cuore, e le membrane che proteggono il cervello e il midollo spinale (meningi).

I segni e sintomi di malattia disseminata dipendono da quali parti del corpo sono interessati e possono includere:

Noduli, ulcere e lesioni cutanee che sono più gravi rispetto alla eruzione cutanea che si verifica a volte con le altre forme della malattia
Lesioni dolorose nel cranio, colonna vertebrale o altre ossa
Doloroso, articolazioni gonfie, specialmente alle ginocchia o alle caviglie
Meningite - un'infezione delle membrane e fluido che circonda il cervello e midollo spinale e la complicanza più mortale di febbre della valle

Quando consultare un medico
Febbre della valle del, anche quando è sintomatica, annulla spesso da sola. Eppure, per gli anziani e gli altri ad alto rischio, recupero può essere lento, e il rischio di sviluppare la malattia grave è alta.

Chiedere assistenza medica se si è in un gruppo ad alto rischio e sviluppare i segni ed i sintomi della febbre della valle, soprattutto se si:

Live in o ha recentemente viaggiato in una zona dove questa malattia è comune
Sintomi che non migliorano

Assicuratevi di dire al vostro medico se avete viaggiato in un posto dove la febbre valle è endemica e si hanno sintomi. Sempre più, le persone che trascorrono golf pochi giorni o escursioni in Arizona ritorno a casa con la febbre valle, ma non vengono mai testati per la malattia.