Le prove e le diagnosi di Varicocele


Il medico eseguirà un esame fisico, che può rivelare una ritorto, massa non dolente sopra il testicolo che può sentire come ciò che è stato descritto come un sacchetto di vermi. Se è abbastanza grande, il medico sarà in grado di sentirlo. Se avete un piccolo varicocele, il medico può chiedere di stare, fate un respiro profondo e tenerlo premuto mentre si recano verso il basso (Manovra di Valsalva). Questo aiuta il proprio medico di rilevare l'ampliamento abnorme delle vene.

Se l'esame fisico è inconcludente, il medico può ordinare una ecografia scrotale. Questo test, che utilizza ad alta frequenza onde sonore per creare immagini precise di strutture all'interno del vostro corpo, può essere utilizzato per garantire non c'è un altro motivo per i sintomi. Una di queste condizioni è un tumore che comprime la vena spermatica.

Complicanze della Varicocele

Un varicocele può causare:

Ritiro del testicolo colpito (atrofia). La maggior parte del testicolo comprende sperma che producono tubuli. Se danneggiato, a partire dal varicocele, il testicolo si contrae e si ammorbidisce. Non è chiaro ciò che provoca il testicolo a ridursi, ma le valvole malfunzionanti permettere al sangue di piscina nelle vene, che può risultare in un aumento della pressione nelle vene e l'esposizione alle tossine nel sangue che può causare danni ai testicoli.
Infertilità. Non è chiaro come varicocele sulla fertilità. Il sangue delle vene del testicolo fresco l'arteria testicolare, contribuendo a mantenere la temperatura corretta per la produzione di spermatozoi ottimale. Per bloccare il flusso sanguigno, un varicocele può mantenere la temperatura locale troppo alta, che interessano la formazione degli spermatozoi e il movimento (motilità).

Preparazione per un appuntamento

È molto probabile che iniziare vedere il vostro medico di famiglia o medico di medicina generale. Tuttavia, in alcuni casi, quando si chiama per fissare un appuntamento, potreste essere indirizzati immediatamente un urologo.

Ecco alcune informazioni utili per prepararsi per un appuntamento, e sapere cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato, compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per la quale si programma l'appuntamento.
Scrivete tutte le informazioni personali, comprese le eventuali sollecitazioni importanti o recenti cambiamenti di vita.
Fate una lista di tutti i farmaci, vitamine e integratori che si sta prendendo.
Prendete un familiare o un amico, lungo, se possibile. A volte può essere difficile ricordare tutte le informazioni fornite durante un appuntamento. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
Annota le domande da porre al medico.