Complicazioni di difetto del setto ventricolare (VSD)


Un difetto del setto ventricolare piccolo non può causare alcun problema. Più grandi difetti possono causare una serie di disabilità - da lieve a pericolo di vita. Il trattamento può prevenire molte complicazioni.

Sindrome di Eisenmenger

Se un difetto del setto ventricolare grande va trattata, aumento del flusso sanguigno ai polmoni causa l'alta pressione sanguigna nelle arterie polmonari (ipertensione polmonare). Nel tempo, danni permanenti alle arterie polmonari si sviluppa e l'ipertensione polmonare può diventare irreversibile.

Tale complicanza, chiamata sindrome di Eisenmenger, di solito si sviluppa nella prima infanzia. Nelle persone con sindrome di Eisenmenger, una porzione significativa di sangue scorre attraverso il difetto del setto dal ventricolo destro a sinistra e bypassa i polmoni. Questo significa sangue deossigenato viene pompato al corpo e porta ad una colorazione bluastra delle labbra, dita delle mani e dei piedi (cianosi) e altre complicanze. Una volta che una persona ha la sindrome di Eisenmenger, è troppo tardi per riparare chirurgicamente il buco perché danno irreversibile alle arterie polmonari si è già verificato.

Altre complicanze

Altre complicazioni possono includere:

Insufficienza cardiaca. L'aumento del flusso sanguigno attraverso il cuore a causa di un difetto del setto ventricolare può anche portare ad insufficienza cardiaca, una condizione cronica in cui il cuore non riesce a pompare in modo efficace.

Endocardite. Le persone con un difetto del setto ventricolare sono ad aumentato rischio di un'infezione del cuore (endocardite).

Corsa. Le persone con difetti di grandi dimensioni, in particolare si verificano con la sindrome di Eisenmenger, sono a rischio di ictus a causa di un coagulo di sangue che passa attraverso il foro nel cuore e andare al cervello.

Altri problemi cardiaci. Difetti del setto interventricolare può anche portare ad anomalie del ritmo cardiaco e problemi valvole.

Difetto del setto ventricolare e gravidanza

Gravidanza è spesso un problema per le donne nate con un difetto cardiaco. Avere un difetto del setto ventricolare riparato senza complicazioni o che hanno un difetto molto piccolo non pone alcun rischio aggiuntivo in gravidanza. Tuttavia, avente un difetto più grande non riparato, insufficienza cardiaca, cianosi o altri difetti cardiaci comporta un elevato rischio sia per la madre che per il feto. Le donne con sindrome di Eisenmenger sono a più alto rischio di complicanze. I medici consigliamo vivamente queste donne non una gravidanza.

Qualsiasi donna con un difetto cardiaco congenito, riparato o, che sta prendendo in considerazione una gravidanza si deve parlare prima con un medico specializzato nella diagnosi e nel trattamento di patologie cardiache (cardiologo). Questo è particolarmente importante se si sta assumendo farmaci. E 'anche importante vedere sia un ostetrico e un cardiologo durante la gravidanza.