I sintomi di reflusso vescico-ureterale


Un infezione del tratto urinario (UTI) è l'indicazione più comune di reflusso vescico-ureterale. Un UTI non sempre causa apprezzabili segni e sintomi, anche se la maggior parte delle persone hanno un po 'di.

Questi segni e sintomi possono includere:

Un forte, persistente stimolo di urinare

Una sensazione di bruciore durante la minzione

Passando frequenti, piccole quantità di urina

Sangue nelle urine (ematuria) o nuvoloso?, forte odore di urina

Febbre

Dolore addominale o fianco

Esitazione di urinare o la detenzione delle urine per evitare la sensazione di bruciore

Un UTI può essere difficile da diagnosticare nei bambini, che possono avere solo i segni e sintomi aspecifici. Segni e sintomi nei bambini con UTI può includere anche:

Diarrea

Inappetenza

Una febbre inspiegabile

Irritabilità

Come il bambino cresce, reflusso vescico-ureterale trattata può portare ad altri segni e sintomi, compresi:

Bagnare il letto

Alta pressione sanguigna

Proteine ​​nelle urine

Insufficienza renale

Un'altra indicazione del reflusso vescico-ureterale, che può essere rilevato prima della nascita di ecografia, è il gonfiore dei reni o delle urine-collezionismo strutture di uno o entrambi i reni (idronefrosi) nel feto, causata dal backup di urina nei reni.

Quando consultare un medico
Contattare immediatamente il medico se il bambino sviluppa uno qualsiasi dei segni o sintomi di una IVU, come:

Un forte, persistente stimolo di urinare

Una sensazione di bruciore durante la minzione

Dolore addominale o fianco

Una esitazione di urinare

Chiamate il vostro medico per la febbre se il bambino:

È minore 3 mesi e ha una temperatura rettale 100.4 F (38 C) o superiore

È 3 mesi di età e ha la febbre di 104 F (40 C)

Inoltre, chiamare immediatamente il medico se il vostro bambino ha i seguenti segni o sintomi:

Variazioni dell'appetito. Se il vostro bambino si rifiuta pasti in una riga o mangia male, contattare il medico.

Cambiamenti di umore. Se il vostro bambino è letargico o particolarmente difficili da suscitare, il medico immediatamente. Anche lasciare che il medico sapere se il bambino è costantemente irritabile o ha periodi di pianto inconsolabile.

Diarrea. Contattare il medico se feci del bambino sono particolarmente sciolti o lacrimazione.

Vomito. Sputare occasionale è il normale. Contattare il medico se il bambino sputa ampie porzioni di alimentazioni multiple o vomita con forza dopo le poppate.