I test e diagnosi di tachicardia


Il medico può fare una diagnosi di una tachicardia specifico in base alle risposte alle domande su sintomi, un esame fisico e le prove del cuore. Test più comuni sono i seguenti.

Elettrocardiogramma (ECG)
Un elettrocardiogramma - chiamato anche un ECG o EKG - è uno strumento fondamentale per la diagnosi di tachicardia. Un ECG utilizza sensori di piccole dimensioni (elettrodi) attaccato al petto e le braccia per registrare i segnali elettrici mentre viaggiano attraverso il vostro cuore. Il medico può cercare modelli tra questi segnali per determinare che tipo di tachicardia hai e come anomalie del cuore può contribuire ad una frequenza cardiaca veloce.

Il medico può anche chiedere di utilizzare apparecchi portatili ECG a casa per fornire maggiori informazioni sulla tua frequenza cardiaca. Questi dispositivi comprendono:

Holter. Questo dispositivo portatile ECG viene portata in tasca o indossato su una cintura o tracolla. Si registra l'attività del tuo cuore per un intero periodo di 24 ore, che fornisce il medico con uno sguardo prolungato a portata di ritmi cardiaci. Il medico probabilmente vi chiederà di tenere un diario durante lo stesso 24 orario. Potrai descrivere i sintomi si verificano e registrare il tempo in cui si verificano.

Event recorder. Questo dispositivo portatile ECG ha lo scopo di monitorare la tua attività cardiaca nell'arco di poche settimane ad alcuni mesi. Si attivarlo solo quando si verificano i sintomi di un ritmo cardiaco accelerato. Quando senti i sintomi, si preme un pulsante, e una striscia ECG dei verbali precedenti e qualche seguenti pochi minuti viene registrato. Questo permette al medico per determinare il ritmo cardiaco al momento dei sintomi.

Prova elettrofisiologica
Il medico può raccomandare un test elettrofisiologico per confermare la diagnosi o per individuare la posizione dei problemi nel circuito del vostro cuore. Durante questo test, sottile, tubi flessibili (cateteri) punta con elettrodi vengono infilate attraverso i vasi sanguigni di vari punti nel tuo cuore. Una volta sul posto, gli elettrodi con precisione mappare la diffusione degli impulsi elettrici nel corso di ogni battuta e identificare anomalie nel vostro circuito.

Tilt test tabella
Questo test aiuta il medico a comprendere meglio come la vostra tachicardia contribuisce a svenimenti. In un attento monitoraggio, riceverai un farmaco che provoca un episodio di tachicardia. È ben distese su un tavolo speciale, e poi la tabella è inclinato come se si stesse in piedi. Il medico osserva come il cuore e il sistema nervoso rispondere a questi cambiamenti di posizione.

Ulteriori test
Il cardiologo può ordinare ulteriori test per diagnosticare una condizione di base che sta contribuendo a tachicardia e giudicare la condizione del vostro cuore.

Coping e supporto

Se si dispone di un piano in atto per affrontare un episodio di un battito cardiaco accelerato, si può sentire più calmo e più in controllo quando si verifica. Parlate con il vostro medico di:

Quando e come utilizzare le manovre vagali
Quando chiamare il medico
Quando cercare cure d'emergenza