Fattori di rischio, Diagnosi e Complicanze del gomito del tennista


I fattori di rischio di gomito del tennista

I fattori che possono aumentare il rischio di gomito del tennista sono:

Età. Mentre gomito del tennista colpisce persone di tutte le età, è più comune negli adulti di età compresa tra 30 e 50.

Occupazione. Le persone che hanno un lavoro che comportano movimenti ripetitivi del polso e del braccio sono più probabilità di sviluppare il gomito del tennista. Gli esempi includono idraulici, pittori, falegnami, macellai e cuochi.

Alcuni sport. La partecipazione a sport di racchetta, aumenta il rischio di gomito del tennista, soprattutto se si impiegano scarsa tecnica di corsa.

Complicazioni di gomito del tennista

Se non trattata, gomito del tennista può portare a dolore cronico - specialmente quando il sollevamento o presa oggetti. Utilizzando il braccio troppo strenuamente prima il gomito ha guarito può peggiorare il problema.

I test e diagnosi del gomito del tennista

In molti casi, la vostra storia medica e l'esame fisico fornisce informazioni sufficienti per il medico fare una diagnosi del gomito del tennista. Ma se il medico sospetta che qualcosa potrebbe causare i sintomi, lui o lei può suggerire:

Raggi X. Una radiografia può aiutare il medico regola su altre possibili cause di dolore al gomito, come una frattura o artrite.

La risonanza magnetica (MRI). I problemi del collo a volte può causare sintomi simili a gomito del tennista. Macchine di risonanza magnetica utilizzano onde radio e di un forte campo magnetico per produrre immagini dettagliate delle ossa e dei tessuti molli.

Elettromiografia (EMG). Questo tipo di test può verificare se i sintomi sono legati a un nervo schiacciato. Durante un EMG, fili sottili sono inseriti in un muscolo per valutare variazioni elettriche che si verificano quando il muscolo si muove.