La prevenzione del mal di testa tensione


Oltre a regolare esercizio fisico, tecniche quali la formazione biofeedback e la terapia di rilassamento può aiutare a ridurre lo stress.

Biofeedback formazione. Questa tecnica insegna a controllare le risposte del corpo alcuni che aiutano a ridurre il dolore. Durante una sessione di biofeedback, si è connessi a dispositivi che monitorare e dare un feedback sulle funzioni del corpo come la tensione muscolare, frequenza cardiaca e la pressione sanguigna. Viene quindi spiegato come ridurre la tensione muscolare e rallentare la frequenza cardiaca e la respirazione se stessi. Chiedete al vostro medico se un programma del genere potrebbe aiutare.

Terapia cognitivo-comportamentale. Questo approccio può anche aiutarvi a imparare a gestire lo stress e può contribuire a ridurre la frequenza e la gravità del mal di testa. Durante questo tipo di terapia della parola, un consulente aiuta ad imparare modi per visualizzare e gestire gli eventi della vita in modo più positivo.

Altre tecniche di rilassamento. Questi includono la respirazione profonda, yoga, la meditazione e il rilassamento muscolare progressivo, che si compie tendendo un muscolo alla volta, e poi completamente rilasciando la tensione, fino a che ogni muscolo nel vostro corpo è rilassato. Si può imparare tecniche di rilassamento in classi speciali o in casa con libri o nastri.

Utilizzo di farmaci in combinazione con tecniche di gestione dello stress può essere più efficace di quanto sia ciascun trattamento da solo nel ridurre il mal di testa tensione. Inoltre, uno stile di vita sano - dormire a sufficienza, non fumare, esercitare regolarmente e mangiare cibi sani - può aiutare a prevenire mal di testa tensione.

Coping e supporto per mal di testa tensione

Vivere con dolore cronico può essere estremamente difficile. Oltre ai sintomi fisici, il dolore cronico può farti ansioso o depresso. In definitiva, può influenzare i vostri rapporti con gli amici e la famiglia, la produttività sul posto di lavoro, e la qualità complessiva della vita.

Parlare con un consulente o terapeuta può aiutare a far fronte agli effetti del dolore cronico. Oppure si può trovare conforto e comprensione in un gruppo di sostegno mal di testa. Anche se i gruppi di sostegno non sono per tutti, possono essere una buona fonte di informazione. I membri del gruppo spesso conoscere gli ultimi trattamenti e tendono a condividere le proprie esperienze. Se siete interessati, il medico può essere in grado di raccomandare un gruppo nella vostra zona.